I vini della nostra terra

Il nettare degli dei

Il clima a Merano e dintorni è mite e ce lo invidiano tutti! Il gruppo Tessa protegge dai freddi venti del nord, mentre la val d’Adige flirta con le temperature mediterranee. Il sole viene letteralmente catturato, il terreno gioca tra sabbia e ghiaia dalle cime alle valli. I vigneti ringraziano, la qualità dell’uva è di prim’ordine.

Per il vino bianco potete scegliere tra queste varietà di uva: Gewürztraminer, Sauvignon, Riesling, Sylvaner, Pinot Grigio, Müller-Thurgau.
Per i rossi invece Schiava, Pinot Nero e Merlot. I nostri grappoli inoltre sono noti fin dai tempi degli Asburgo per la famosa cura dell’uva di Merano.

Dal grappolo al vino è una gara di gusti, la sfida continua tra bianco e rosso, in una competizione dove ci sono solo vincitori.
Tagliamo il traguardo figurando nelle più importanti guide del vino internazionali.

E’ tutto vero, non diamo i numeri:

  • 20 tipi di uva
  • 5.300 ettari di vigneti
  • 5.000 viticoltori
  • 160 cantine vinicole
  • 350.000 ettolitri di vino all’anno
  • 0,7 % della produzione vinicola italiana
  • Nel 2016 27 vini sono stati premiati con l’ambito riconoscimento “Tre Bicchieri” dalla rinomata guida dei vini “Gambero Rosso”